Archivi tag: Garcia Moreno

Quando i “Diritti dell’Uomo” Soppiantano i “Diritti di Dio” [4]

Questa galleria contiene 1 immagine.

  La politica moderna contro quella classica e scolastica Quarta parte I tre pilastri della Società: i Sacerdoti, i filosofi e i soldati La Nazione e lo Stato son creature di Dio Secondo la dottrina cattolica la Patria, la Nazione … Continua a leggere

Galleria | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il Peronismo: i Diritti dello Stato al Posto dei Diritti di Dio

Questa galleria contiene 1 immagine.

Peronismo scomunicato?

Andrea Giacobazzi ha scritto un interessante saggio intitolato Peronismo scomunicato? Pio XII e la condanna del 1955 contenuto nel libro a cura di A. Giacobazzi – P. Seveso, Oportet Illum Regnare (Reggio Emilia, Edizioni Radio Spada, 20161).

Nel presente articolo mi soffermo sul Giustizialismo peronista, che in Italia è meno conosciuto del Fascismo e cerco di mettere in luce ciò che vi è stato di inconciliabile tra il Peronismo e il Cattolicesimo, pur non negando alcuni aspetti positivi del Peronismo: la “terza via” tra super-capitalismo statunitense e socialismo, il corporativismo, la politica sociale a favore delle classi più povere, il sano patriottismo.

L’Autore dimostra, con ampie citazioni, che l’errore capitale di Juan Domingo Peron (8 ottobre 1885 – 1° luglio 1974) e del suo movimento politico chiamato Giustizialismo o Peronismo è stato quello di voler separare Cesare da Dio, lo Stato dalla Chiesa e i “Diritti dell’Uomo” dai Diritti di Dio…………………. Continua a leggere

Galleria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Quando i “Diritti dell’Uomo” Soppiantano i “Diritti di Dio” [3]

Questa galleria contiene 1 immagine.

La politica moderna contro quella classica e scolastica

Terza parte……………………………….. Continua a leggere

Galleria | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Quando i “Diritti dell’Uomo” Soppiantano i “Diritti di Dio” [2]

Questa galleria contiene 2 immagini.

La politica moderna contro quella classica e scolastica

Seconda parte…………………………. Continua a leggere

Galleria | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Quando i “Diritti dell’Uomo” Soppiantano i “Diritti di Dio” [1]

Questa galleria contiene 3 immagini.

La politica moderna contro quella classica e scolastica

Prima parte……………………. Continua a leggere

Galleria | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Leone XIII, il Sacro Cuore e la Regalità Sociale di Cristo

Questa galleria contiene 5 immagini.

La devozione al Cuore di Dio, simbolo del Suo amore infinito per noi, la si trova già nell’Antico Testamento (Gen., VI, 6; 2 Sam., VII, 21; 1 Re, IX, 3; Ger., XXXII, 41; Os., XI, 8), come insegna Pio XII nell’Enciclica Haurietis aquas del 1956 in cui il Papa, presentando il culto al S. Cuore di Gesù come vessillo di salvezza per il mondo moderno, scrive che la società contemporanea è “inquinata di indifferentismo religioso e ligia ai princìpi del materialismo ateo e dell’edonismo laicista”, la cui diffusione è da attribuirsi alla “macchinazione degli uomini empi, i quali più che per il passato sembrano eccitati dal nemico infernale nel loro odio implacabile ed aperto contro Dio, contro la Chiesa e contro colui che in terra è il legittimo Vicario del divin Redentore”1.

Tale devozione ha conosciuto uno sviluppo straordinario per la pietà personale con S. Giovanni Eudes2 nel 1672 e con S. Margherita Maria Alacoque (1671-1690). Con Leone XIII (1878-1903) essa conosce un processo magisteriale di forte impulso sociale per spingere i cattolici alla restaurazione della Società cristiana3, che diverrà il motto di San Pio X: “Instaurare omnia in Christo”.

Purtroppo la Rivoluzione, iniziata nel Trecento col nominalismo di Occam e progredita col neopaganesimo e il cabalismo dell’Umanesimo e del Rinascimento, ingranditasi col luteranesimo e l’idealismo soggettivista filosofico avendo separato lo Stato dalla Chiesa con il liberalismo, aveva secolarizzato la Società civile una volta cristiana.

Leone XIII, oltre le sue magnifiche Encicliche sulla dottrina dei rapporti tra Stato e Chiesa, ha dato ai fedeli un culto religioso non solo individuale, ma anche sociale che li spingesse e li aiutasse a restaurare l’ordine capovolto dalla Rivoluzione in un’ottica di lotta frontale del cattolicesimo intransigente contro la modernità idealista e laicista.

La devozione al S. Cuore era quindi finalizzata non solo alla santificazione dei singoli cristiani, ma al ritorno della Chiesa nella società civile e alla riunione del Vangelo con essa……………….. Continua a leggere

Galleria | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento