Archivi categoria: Putin

Risposta alle critiche di esponenti del movimento teocon Italiano sul saggio di mons Viganó (sulla guerra russo/ucraina del 2022)

Questa galleria contiene 1 immagine.

Il 6 marzo è uscito un saggio magistrale (di 41 pagine fitte di note, che provano quanto scritto nel testo) di monsignor Viganò sulla guerra che Putin ha dovuto muovere a Zelenskyj.

Ora, alcuni esponenti del movimento teocon italiano l’hanno criticato asserendo che:

~ 1°) Le nazioni dell’ex Patto di Varsavia (morto il 31 marzo 1991 e ufficialmente sciolto il 1° luglio del medesimo anno), oggi (2022), sotto il Patto atlantico sono più libere che se fossero sotto l’Unione Sovietica.

~ Rispondo: l’URSS si è sciolta ufficialmente il 26 dicembre del 1991. Oggi (2022), la Russia non è più sovietica. Inoltre, parlare di “libertà”, che è la facoltà di scegliere i mezzi migliori per fare il bene (S. TOMMASO D’AQUINO, De Veritate, q. 22, a. 6; q. 24, a. 3, ad 2um; S. Th., I, q. 83; De malo, q. 6, a. 1) e riferirla al modello americano, che confonde la licenza con la libertà (LEONE XIII, Enciclica Libertas praestantissimum, 1888), è improprio.

~ 2°) I teocon riducono l’intervento russo in Ucraina solo a una pura questione economica e geopolitica… … … Continua a leggere

Altre gallerie | Contrassegnato , , , , , , , ,

“La Russia è rimasto l’unico baluardo geopolitico in grado di resistere agli attacchi mondialisti”

Don Curzio Nitoglia svela l’ipocrisia di quella parte di clero che apparentemente si straccia le vesti in favore dei poveri mentre nella sostanza fiancheggia una congrega di usurai che serve solo gli interessi delle grandi banche speculative private. “La Russia … Continua a leggere

Pubblicato in Geopolitica di Guerra, Putin | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su “La Russia è rimasto l’unico baluardo geopolitico in grado di resistere agli attacchi mondialisti”

La Risposta Strategica alla Invulnerabilitá USA [un articolo di Maurizio Blondet, brevemente qui introdotto da Don Nitoglia]

Questa galleria contiene 5 immagini.

Il presidente russo Vladimir Putin, in occasione del suo discorso annuale al Parlamento Russo, ha presentato la produzione delle nuove armi che renderanno “del tutto inutili” le difese della NATO, lanciando un avvertimento al mondo intero sulla risorgente potenza militare della Russia.

Vladimir Putin, ha descritto le nuove armi sperimentate dalla Russia fra le quali un nuovo missile da crociera, con capacità nucleare e con portata “illimitata” in grado di eludere qualsiasi sistema di difesa aerea.

Lo stesso Putin ha voluto far sapere che la Russia ha sviluppato tale missile, denominato Sarmat, che non ha limiti di portata e che ha può trasportare ogive nucleari e testate ipersoniche, con possibilità di penetrare le difese aeree e missilistiche oggi esistenti.

Putin ha chiarito che  non ha creato nuove minacce nel mondo, “ma al contrario  è per venire ad un tavolo negoziale per pensare ad un rinnovato, futuro sistema di sicurezza internazionale e di sviluppo sostenibile della civiltà”… … … Continua a leggere

Altre gallerie | Contrassegnato , , , , , , , , ,

L’intervista di Molinari a Erdogan

Questa galleria contiene 1 immagine.

Il 4 febbraio 2018 Maurizio Molinari (il Direttore del quotidiano La Stampa di Torino) ha intervistato Recep Tayyip Erdogan (premier alla guida della Turchia a partire dal 2003 e suo Presidente dal 2014).

Mi sembra opportuno dedicare qualche breve riflessione a quest’intervista… … … Continua a leggere

Altre gallerie | Contrassegnato , , , , , , , , , ,