Contatti

LA SEGRETERIA WEB, CHE FA MANUTENZIONE DEGLI SPAZI WEB DI DON CURZIO NITOGLIA (che ora sono parecchi), SI SCUSA PER I RITARDI A VOLTE DI DIVERSI GIORNI NELL’AGGIORNARE  TUTTE LE PAGINE E SPECIALMENTE QUELLA DEI COMMENTI…MA IL LAVORO È TANTO…E GLI OPERAI NELLA VIGNA POCHI…
SINCERE CORDIALITÀ E AUGURI DI OGNI BENE A TUTTI


PREMESSA della segreteria:

RICORDIAMO A TUTTI I NULLAFACENTI, RICCHI DELLO SPIRITO D’ODIO pre e/o post CONCILIARE, CHE I LORO SPROLOQUI-OFFESE AL SACERDOTE FARANNO BREVE STRADA (direttamente nella spazzatura), E MAI PERVERRANNO A DON CURZIO PER DISTRARLO DALLE SUE ATTIVITA’ PASTORALI.

Sancte Michael Archangele, defende nos in proelio

Tutti gli altri invece possono lasciare a fondo pagina un messaggio, lettera, riflessione, o commento ad un qualsiasi articolo (titolo e link).


I messaggi/commenti da voi inviati non verranno pubblicati immediatamente e automaticamente, ma solo dopo la loro visione e approvazione. Avvisiamo pure che l’aggiornamento di questa sezione non è quotidiano, ma saltuario e discontinuo.


ATTENZIONE: per motivi di riservatezza dobbiamo anche informarvi che i testi non saranno letti direttamente da don Curzio Nitoglia, ma dalla sua segreteria web, che per motivi tecnici ne prenderà visione in anteprima per poi inoltrarli al sacerdote.


PORTATE PAZIENZA: DON CURZIO RISPONDERA’ QUANDO POTRA’.


INDICATECI CHIARAMENTE SE DESIDERATE CHE IL VOSTRO MESSAGGIO RESTI “PRIVATO” E NON PUBBLICO.


(coloro che desiderano avere un consulto privato con il sacerdote sono pregati di allegare nel loro messaggio (che resterá privato) un loro indirizzo email valido e un numero di telefono al quale poter essere contattati. grazie)


Annunci

277 risposte a Contatti

  1. Maria Mastrangelo ha detto:

    Buonasera ,ho letto l’Imitazione di Cristo pubblicata in pdf sul sito di don Curzio , mi è piaciuta moltissimo , vorrei comprare il libro con questa traduzione , come fare ? È possibile sapere la casa editrice ? Grazie

  2. Stefano ha detto:

    Vorrei un consulto privato urgente
    Grazie

    • “Avvisiamo coloro i quali desiderano avere un consulto privato con il sacerdote che sono pregati di allegare nel loro messaggio (che resterá privato), oltre al proprio vero nome e cognome, ed eventualmente quello dell’associazione di cui fanno parte o sono portavoce, un loro indirizzo email valido, un NUMERO DI TELEFONO al quale poter essere direttamente contattati. Diversamente, ogni richiesta non potrá essere seriamente presa in considerazione. Grazie.
      (segreteria web doncurzionitoglia.com)”

      • roberto ha detto:

        Buongiorno Vi chiedo gentilmente un consiglio se possibile in privato.
        grazie

        • segreteria web di doncurzionitoglia.com ha detto:

          “Avvisiamo coloro i quali desiderano avere un consulto privato con il sacerdote che sono pregati di allegare nel loro messaggio (che resterá privato), oltre al proprio vero nome e cognome, ed eventualmente quello dell’associazione di cui fanno parte o sono portavoce, un loro indirizzo email valido, un NUMERO DI TELEFONO al quale poter essere direttamente contattati. Diversamente, ogni richiesta non potrá essere seriamente presa in considerazione. Grazie.
          (segreteria web doncurzionitoglia.com)”

  3. “Avvisiamo coloro i quali desiderano avere un consulto privato con il sacerdote che sono pregati di allegare nel loro messaggio (che resterá privato), oltre al proprio vero nome e cognome, ed eventualmente quello dell’associazione di cui fanno parte o sono portavoce, un loro indirizzo email valido, un numero di telefono al quale poter essere direttamente contattati. Diversamente, ogni richiesta non potrá essere seriamente presa in considerazione. Grazie.
    (segreteria web doncurzionitoglia.com)”

  4. segreteria web doncurzionitoglia.com ha detto:

    “Avvisiamo coloro i quali desiderano avere un consulto privato con il sacerdote che sono pregati di allegare nel loro messaggio (che resterá privato), oltre al proprio vero nome e cognome, ed eventualmente quello dell’associazione di cui fanno parte o sono portavoce, un loro indirizzo email valido, un numero di telefono al quale poter essere direttamente contattati. Diversamente, ogni richiesta non potrá essere seriamente presa in considerazione. Grazie.
    (segreteria web doncurzionitoglia.com)”

  5. segreteria web doncurzionitoglia.com ha detto:

    Gentile Luca M. ci scusiamo per il ritardo ma abbiamo avuto accesso al web solo oggi dopo un pausa tecnica.
    Abbiamo inoltrato la sua richiesta, ma ci dovrebbe comunicare anche un suo numero di telefono al quale poter essere contattato.
    Grazie.
    Cordialitá.
    segreteria web di http://www.doncurzionitoglia.com

  6. Aldo Cianci ha detto:

    Non conoscevo fino ad oggi il nome di Don Curzio Nitoglia e la colpa va data a me.

    Sento in Lui una voce giusta ed al tempo stesso molto autorevole ! Approfondiro ma

    diffonderò pure una tale bella voce ! Aldo Cianci, Napoli

  7. Stéphane Jarret ha detto:

    Buongiorno
    Vorremmo invitare l’abate Nitoglia in una grande conferenza a Parigi al più presto.
    Può contattarci al più presto?
    grazie
    sinceramente
    Stéphane

  8. TheAdmirer Foru ha detto:

    Salve don Curzio,
    Ha mai sentito parlare di Mauro Biglino? e delle sue tesi?
    Mi è capitato di seguire qualche conferenza di questo personaggio e devo ammettere che la sua logica non è completamente errata, se non altro fa riflette.
    Purtroppo non sono riuscito a trovare alcuna traccia di apologia da parte di teologi relativamente alle tesi di costui, le chiedo dunque:
    Ritiene sia possibile da parte sua un’analisi ed un commento relativamente alle tesi esposte da Biglino?
    Grazie.

  9. Salvatore Ruben Spatola ha detto:
  10. Renato ha detto:

    Avrei bisogno di parlare con don Curzio………….

  11. Marino ha detto:

    Buona sera ,
    Vi scrivo da Roma per avere informazioni se è possibile avere un colloquio con Don Curzio e, qualora ci sia la possibilità, sapere giorni ed orari di incontro .
    Cordiali saluti
    Marino Mollica

  12. Marco ha detto:

    Salve, vorrei proporre un breve articolo per “Sì Sì No No”, che sono certo interesserà a don Curzio. Se possibile, vorrei avere una sua mail.
    Grazie

    MESSAGGIO PRIVATO

  13. Xxxxxxxxxxxx Yyyyyyyyy ha detto:

    Buongiorno, sono la libreria …………….. di Roma, forse ci conoscete già.
    Abbiamo già svariati libri di Don Curzio Nitoglia, ma poichè abbiamo difficoltà nel reperimento del suo ultimo libro edito con effedieffe, vorrei sapere se fosse possibile prenderlo direttamente da Voi.
    ………………..
    Grazie mille della collaborazione…………….

  14. Xxxxxxxxxxxxx ha detto:

    Reverendo Don Curzio,

    vorremmo pubblicare in Polonia un volume di articoli del signor Maurizio Blondet. Come possiamo contattarlo?

    Cordiali saluti,

    Xxxxxxxxxxxx

  15. Federico ha detto:

    Salve,
    ho già scritto due volte per chiedere un aiuto nel recuperare il libro di Kalergi Paneuropa che pare sia sparito dalla circolazione, ma non ho ottenuto risposta.
    E’ possibile ricevere un aiuto da parte vostra?
    Grazie
    Federico

  16. Vincenzo ha detto:

    Scusate, il 15 luglio avevo inviato un commento con una richiesta di spiegazione a Don Curzio su un suo articolo. Capisco che bisogna avere pazienza per le risposte, ma… sono passati 2 mesi!
    Don Curzio ha letto la mia domanda?
    La reinvio qui:

    “In questo articolo:
    http://doncurzionitoglia.net/2015/10/31/presentazione-grande-eresia/
    Don Curzio dice che “S. Pio X ha definito nella Pascendi il modernismo come ‘la cloaca nella quale confluiscono tutte le eresie’ (‘omnium haerèseon conlectum’)”

    Nella traduzione ufficiale si dice: “La sintesi di tutte le eresie”. Conlectum mi sembra voglia dire appunto “raccoglitore”. Da dove viene fuori “CLOACA”?
    Dato che la si attribuisce a San Pio X con le virgolette, è bene essere precisi.
    Grazie”

    Attendo da Don Curzio il chiarimento, anche perché “cloaca” sarebbe un termine molto più evocativo di “sintesi”, perciò preferibile da usare, però appunto non vedo come è venuto fuori.
    Per piacere, almeno ditemi se è arrivato il messaggio di luglio e se Don Curzio l’ha letto.
    Grazie
    Cordiali saluti

    Vincenzo

    • Gentile amico,
      abbiamo parlato con don Curzio e verificato che una risposta alla sua lettera venne inviata (privatamente, all’indirizzo col quale lei si é registrato), due/tre giorni dopo, cioé il 17-18 luglio. Probabilmente la troverá nello spam della sua casella postale. Nel caso in cui invece l’indirizzo email col quale lei si é registrato sia errato, allora tale risposta é andata persa. Don Curzio dopo circa un mese elimina e cancella dal proprio database tutta la corrispondenza giá evasa, e non riesce proprio a rispondere due volte alle centinaia di richieste che riceve continuamente.
      Ci scusiamo per ogni eventuale inconveniente occorso.
      (la segreteria web di doncurzionitoglia.com)

  17. Fabio Angius ha detto:

    salve, l’ultimo video che avete caricato su youtube non si riferisce alle 3 fontane (come il titolo dice) ma è un doppione dell’altro che avevate già caricato in precedenza (quello sul piano kalergy). Saluti

    • Caro Fabio, hai ragione.
      Ho ricevuto il video e cosí l’ho caricato su Youtube, fidandomi di chi me l’aveva inviato.
      Il precedente video pubblicato era solo della conferenza di don Curzio, mentre questo comprende tutti i relatori, e ció mi ha tratto in inganno.
      Ora vedremo di farci consegnare la copia giusta e finalmente lo pubblicheremo.
      Grazie per la correzione.
      Con amicizia.
      la segreteria web di doncurzionitoglia.com

  18. Florita ha detto:

    Salve, io vorrei iscrivermi alla newsletters di don Curzio e sapere se sono in programma ritiri spirituali guidati da lui. Grazie.
    Florita Caroli

    • gentile Florita, l’abbiamo iscritta noi manualmente; i ritiri spirituali sono al momento sospesi, le nuove date saranno pubblicate di volta in volta sugli spazi web di don Curzio Nitoglia e gli iscritti alla newsletter ne riceveranno notifica.
      (la segreteria web di doncurzionitoglia.com)

  19. Nello Coppola ha detto:

    Salve,
    mi potreste dire per cortesia perchè cercando – Bolle papali – su Wikipedia (vedi link)
    https://it.wikipedia.org/wiki/Lista_di_bolle_pontificie
    viene fuori un elenco di Bolle ma a partire dal secolo XI .
    E prima di allora ? Non venivano emesse Bolle ?
    Mi potreste spiegare per cortesia ?

  20. Francesco Zibardi ha detto:

    Sono alla ricerca di un sito web, che presenti per intero la liturgia delle ore in lingua latina, ma non nella versione tridentina, ma in quella del Vaticano II. Cioè eiste un breviario online attualmente in uso in latino? Se si, potete indicarmi il sito web. Grazie Francesco Zibardi

  21. stefano marchese ha detto:

    Buona sera, é possibile incontrare Don Curzio personalmente?

    • ci lasci qui i suoi recapiti telefonici, linea fissa e mobile, localitá di residenza e il suo nome e cognome (tutti dati che ovviamente non saranno pubblicati): sarebbe cortese se potesse anche accennare al motivo per cui vorrebbe incontrare don C.N.

      Quando e se possibile, don C.N. la contatterá.
      segreteria web di don C.N.

  22. Marco Maria Munari ha detto:

    Partito cristiano euroasiatico: potrebbe essere il nome di un nuovo movimento di persone di buona volontà per salvare l’Italia dalla massoneria giudaico strozzina a capo del sistema occidentale. Bisogna fare massa critica, abbandonare la Nato e allearsi con la Russia di Putin.
    Noi viviamo in questo mondo ma non siamo di questo mondo! Questo diceva Gesú

  23. Massimo ha detto:

    Buonasera da pochissimo ho conosciuto il suo link ed i suoi video che sto facendo girare per l ammirazione che ho subito nutrito nei suoi riguardi ed ad alcuni dubbi che avevo , la mia fede può essere più forte con preti come lei e meno con altri che comandano la chiesa di oggi
    Grazie e buon lavoro

  24. doncurzionitoglia ha detto:

    Rispondiamo ad un quesito dell’amico Danilo:

    ~ Il gran maestro del Grand’Oriente d’Italia Giordano Gamberini, sulla rivista massonica ‘Hiram’ del 1 febbraio 1981, rivendicò ufficialmente che sia i Rotary sia i Lions derivano e confluiscono nell’organizzazione della massoneria, scrivendo: «Melvin Jones, maestro massone di Chicago, fu tra i fondatori dei Lions. Ne divenne segretario generale e tesoriere fin dal 1917. Nel Lions, l’origine massonica risulta evidente anche dal primo stemma che si diede l’associazione. Pressoché identici rapporti con la massoneria aveva avuto il Rotary». ~

    Questo brano, tra le centinaia sull’argomento, é stato estratto da “Le retrovie della Massoneria: il club Rotary International ed il Lions Club International”: https://labuonastrada.wordpress.com/2012/12/31/le-retrovie-della-massoneria-il-club-rotary-international-ed-il-lions-club-international/

    La segreteria web

  25. ettore ha detto:

    Non riesco a capire come sia stata possibile la canonizzazione dei papi conciliari. E’ implicata l’infallibilità papale in esse? C’è qualche scritto per affrontare tale tema?

  26. stefano scuppa ha detto:

    Salve, ho visto il video di Don Curzio su Kalergi. Lui dice che il padre fu’ un diplomatico francese mentre Wikipedia scrive che il padre era un diplomatico austro-ungarico. Chi ha ragione ?

  27. Sergio Del Rio ha detto:

    Prezado Dom Curzio,
    Acaso o senhor tem libros em espanhol ou português?
    Obrigado.
    Sérgio

  28. doncurzionitoglia ha detto:

    COMUNICAZIONE PER DAVIDE D’A:

    Ci comunichi qui il suo vero nome (se diverso da quello che ci appare privatamente), un suo indirizzo email valido, il nome e indirizzo dell’associazione culturale (e di cosa si occupa, se é collegata a movimenti politici, religiosi, ecc…) ed il suo recapito telefonico privato.

    Noi lo comunicheremo a don Nitoglia, che preso visione del tutto, ed eventualmente preso contatto con lei, poi deciderá cosa fare.

    Tale sua comunicazione resterá ovviamente privata e non sará pubblicata.
    La Segreteria Web

  29. simone ha detto:

    se volessi studiarmi filosofia, che libri dovrei leggere?

    mi sto interessando, e’ ho trovato le materie che facevano studiare i sacerdoti nelle scuole regie, se non nel medioevo, almeno in epoca pre rivoluzionaria, mi vorrei studiare queste materie, soprattutto filosofia e storia, ma non so dove trovare i manuali o dall’epoca, oppure per esempio per storia un libro di storia univerale vero. sapete aiutarmi?

  30. Massimiliano Leonardi ha detto:

    Buongiorno,
    Ho letto che esiste un misterioso libro dei gesuiti intitolato: vera acta gesuitica, vorrei sapere cortesemente di cosa si tratta e se posso averne eventualmente una copia in pdf, poiche’ presumo sia molto raro. Grazie.

    Cordiali saluti

  31. Carla De Santis ha detto:

    Sono accanto a don Curzio Nitoglia nella sua battaglia contro coloro chi vorrebbe tappare la bocca alla Verità. Se è vero che siamo “servo inutili” è anche vero il contrario: “siamo sale della terra e luce del mondo”, e se il sale diventa insipido e la luce viene messa sotto il moggio allora la testimonianza sarà vana e tolto anche ciò che, per Grazia, è stato elargito: lo spirito profetico.
    Non a tutti è dato di conoscere i misteri del regno dei cieli, ma solo a coloro che amano Cristo ne seguono la Via e danno la vita per Lui, e don Curzio Nitoglia, lo si vede dalle persecuzioni che sta vivendo, è tra questi. Che lo Spirito Santo possa infondere in questo nostro sacerdote santo la forza che solo Lui può dare, e a noi, che ne apprezziamo gli insegnamenti, la grande cultura in una continua ricerca verso il cammino che porta al cielo, l’assistenza con nostra preghiera in continua richiesta di copiose Grazie.
    Con stima e riconoscenza

    Sorella in Cristo

  32. Michele ha detto:

    Roberto A. , ottima sintesi dello stato attuale che pubblico sul mio profilo di FB e Twitter . Michael Sator

  33. Paolo Rosastro ha detto:

    Perdonatemi ma desidero solo saper se avete in programma ritiri spirituali. Grazie

  34. Roberto Andreozzi ha detto:

    Bellissimo articolo di Don Curzio sull’Americanismo!

    La conclusione (Antidoto all’Americanismo) la stampo, la incornicio, l’appendo al muro, e me la leggo la mattina prima di andare a lavoro!

    Un vecchio detto recita: “Onesto è colui che adatta le proprie idee alla verità. Disonesto è colui che adatta la verità alle proprie idee”.

    La quasi totalità delle persone, educata dalla tivù alla passività e pigrizia mentale sin dall’infanzia, non sviluppa più la capacità di mantenere l’attenzione autonomamente, di discernere il vero dal falso.

    I Mass Media sono l’arma utilizzata dai governi aziendali per fornire propaganda direttamente nelle case, per manipolare la percezione pubblica di azioni governative e aziendali, per venderci sterco con la creazione di un “bisogno” e la fornitura di un prodotto per soddisfarlo. E non si limita solo ai Media, il tutto è rafforzato da istituzioni educative e scolastiche.

    Società, governi e media tutti dicono le stesse bugie. Fanno tutti parte della stessa bestia!
    Questo sistema ha pure instillato la paura del giudizio altrui, e si vive nell’inconscio timore di non essere conformi al pensiero dominante. Anziché ritagliarci del tempo per riflettere e meditare, ogni giorno ci carichiamo per adattarci al nostro “idilliaco mondo civile”. Ci convinciamo sia giusto fare quel “buon viso a cattivo gioco” che ci porta alla distruzione delle qualità e virtù umane.

    Pace e Bene

    • Roberto A. ha detto:

      Mi riallaccio al precedente, con qualche considerazione sull’oggi …

      Forse aveva ragione Churchill quando affermava che “per puro caso l’uomo inciamperà nella verità ma il più delle volte s’alzerà e continuerà per la sua strada”. Pochi si stupiscono di quello che sta succedendo oggi:

      • Le nostre libertà cadono giorno dopo giorno in nome della sicurezza; moltissima gente sta perdendo la propria casa ed i mezzi di sostentamento.
      • In paesi come la Grecia il 50% delle famiglie non riesce a sfamare i figli, alcuni genitori danno via i propri figli perché non hanno di che nutrirli. L’Italia è la penultima potenza industriale prima della Grecia…
      • L’“Austerità” è diventata l’imposizione del capitalismo estremo ai poveri e il dono del socialismo ai ricchi.
      • Abbiamo partiti politici che fanno finta di essere in competizione, quando ormai anche le pietre sanno che dietro le quinte sono tutti manovrati dallo stesso potere, il che appare evidente prendendo atto che non esiste discontinuità; l’ordine del giorno è sempre lo stesso e non conta chi sia ufficialmente al governo.
      • Prendiamo in prestito dai banchieri denaro che non esiste e che dobbiamo restituire con gli interessi. Lo scopo di uno Stato dovrebbe essere quello di emettere moneta non quello di toglierla al popolo per darla ai banchieri.
      • Abbiamo alimenti geneticamente modificati che di conseguenza stanno modificando geneticamente i nostri organismi, ma le persone non sembrano molto interessate a implicazioni e conseguenze.
      • Abbiamo medici convinti di operare la guarigione dei malati con vaccini coltivati in tessuti di feti umani abortiti (GlaxoSmithKline, Sanofi, Merck) e con livelli di mercurio 25.000 superiori al limite EPA per l’acqua (ricerche Natural News Forensic Food Lab)
      • Numeri incredibili di piccoli agricoltori si stanno suicidando a seguito della distruzione finanziaria delle loro imprese cadute in mano a multinazionali come la Monsanto. Uno dei motivi principali è dato dalle sementi ‘terminator’, utilizzabili per una unica coltivazione, le quali costringono gli agricoltori a svenarsi per comprare ad ogni semina nuove sementi. Tutto questo presto arriverà presto anche da noi, con la sentenza C 36/11 della Corte Europea è ormai permessa la coltivazione Ogm anche da noi.
      • Giorno e notte volano a bassa quota nel nostro paese ed in tutti i paesi NATO aerei senza livrea di identificazione che disseminano sali di bario e alluminio (chemtrails) rendendo il cielo lattiginoso, facendo impazzire il clima e rovinando raccolti e coltivazioni non Ogm (guarda caso gli Ogm resistono benissimo). “La guerra ambientale non è più solo una ipotesi: è già in atto” a dirlo è stato il Generale d’Armata dell’Esercito Italiano F. Mini che ha tenuto diverse conferenze sulle armi geoclimatiche.
      • Stanno sostituendo il lavoro della gente con la tecnologia e quindi moltissima gente andrà a crepare di fame.
      • In USA hanno costruito più di 800 campi di concentramento FEMA dei quali in Europa non si parla affatto (https://www.youtube.com/watch?v=EUHiIYVdW3s)
      • I nostri governanti hanno firmato un tratto (Velsen) con cui istituiscono una gendarmeria europea con poteri illimitati sulla quale nessun tribunale ha giurisdizione (art. 29 Trat. Velsen), creata apposta contro eventuali manifestazioni popolari e rivolte.
      • Viviamo in un paese dove tutto è privato e lo chiamiamo “Repubblica”, dove la politica è l’arte del dire tutto e il contrario di tutto senza provare un minimo sentimento di vergogna, dove i politici vengono pagati profumatamente per il loro servizio di contraffazione della verità.
      • Abbiamo stampa e media che sono strumenti di manipolazione planetaria dell’opinione pubblica e che stanno diffondendo i semi per una Terza Guerra Mondiale.
      • Abbiamo un sistema scolastico che si presta a raccontare ai ragazzi ciò che viene dettato da un sistema folle e ignorante, non importa quanto imperfette e mendaci siano le nozioni che insegnano. Gli studenti si conformano alle aspettative dei docenti, ed i docenti che si conformano ad insegnare nozioni propagandistiche create per distogliere dalla comprensione di ciò che sta accadendo.
      • Crediamo che molte cose esistano per venire in nostro aiuto, come i “Social Network”. In realtà la rete viene usata dalle elite come arma organizzativa d’elezione, allo stesso modo in cui il piccolo ma disciplinato partito rivoluzionario era l’arma d’elezione dei comunisti.

      Siamo diventati quasi indifferenti a cose che 30 / 40 anni fa ci avrebbero fatto inorridire: sono state poco a poco banalizzate e quasi non ci disturbano più. Se non ci stupiamo più vuol che ci stiamo adattando e “conformando” ad una società profondamente anormale, che siamo pronti ad accettare condizioni di vita ancora più decadenti.

      • Riccardo Cariaggi ha detto:

        Sono d’accordo con quasi tutto e provo conforto di sapere che qualcuno condivide il mio sentire.
        Non sono d’accordo sugli OGM. Non è sufficiente l’etichetta OGM per sentenziarne la pericolosità. Perché tutta l’Umanità è OGM rispetto il padre e la madre che l’ha generata.

        Inoltre, anch’io sono d’accordo sul complotto globale ma credo che si sbriciolerà in maniera autonoma perché cerca di creare un “sistema” in opposizione alla Creazione. Una barzelletta!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...