Vera e Falsa Carità

VERA E FALSA CARITÀ – In memoria di Shahbaz Bhatti

Oggi si parla molto, forse anche troppo, di “carità” (“più se ne parla e meno se ne ha”, dice il proverbio). Ma cos’è la vera Carità? Nel presente articolo cerco di esporre la dottrina cattolica, che si fonda sulla Tradizione e la S. Scrittura, lette alla luce del pensiero di S. Tommaso d’Aquino, il Dottore Ufficiale o Comune della Chiesa. Si vedrà, allora, come la vera Carità è totalmente diversa dal vago sentimentalismo dell’esperienza religiosa, qual’è presentato dal neomodernismo ascetico, il quale è lo snaturamento della vera Carità, così come essa è pure distinta ed anzi eminentemente superiore all’amore naturale, il quale è buono in sé, ma imperfetto, poiché non può oltrepassare da se stesso i limiti della sola natura, ferita per di più dal peccato originale.

Un esempio di vera Carità soprannaturale ci è stato lasciato in questi giorni dal Ministro per le minoranze Shahbaz Bhatti del Pakistan, ucciso in odio alla Fede cattolica i primi giorni del marzo 2011. Voglio citare una parte del suo “Testamento spirituale”……..(leggi tutto)

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in ARCHIVIO GENERALE, Articoli don Curzio, Video vari. Contrassegna il permalink.