Tissier de Mallerais e la falsa teologia di Benedetto XVI

MONSIGNOR BERNARD TISSIER DE MALLERAIS:  “LA FALSA TEOLOGIA DI BENEDETTO XVI”

Prefazione

Nell’autunno del 2010 i Domenicani di Avrillé hanno pubblicato un bel libro di mons. Bernard Tissier de Mallerais, intitolato L’étrange théologie de Benoit XVI. Herméneutique de continuità ou roupture?, ed. Le sel de la terre (p. 178, 17 euro – http://seldelaterre.frdominicains-avrill@wanadoo.fr – Fax: 0033.241344049).

Esso è stato tradotto in italiano e messo sul sito www.unavox.it all’indirizzo http://www.unavox.it/ArtDiversi/DIV143_Tissier_La_fede_in_pericolo_0.html.

Invito caldamente a studiare il libro stesso in francese o a consultarlo in italiano nel sito, anche se è abbastanza impegnativo. Ne porgo qui un breve sunto introduttivo al lettore per facilitare l’approccio all’opera completa………(leggi tutto)

Tutti i capitoli compresi in questo articolo:

  • Il problema ermeneutico di Benedetto XVI
  • Fede cristiana ieri e oggi: il «perché» dell’ermeneutica
  • Fede oggettiva o soggettiva?
  • La “libertà religiosa”
  • Riconciliare i ‘Lumi’ e il Cristianesimo
  • Itinerario teologico di Joseph Ratzinger
  • La “Tradizione vivente” secondo la scuola di Tubinga
  • Rivelazione ed evoluzione del dogma
  • La Fede come “esperienza religiosa”
  • Senso comune, filosofia dell’essere e formule dogmatiche
  • Senso comune, filosofia dell’essere e formule dogmatiche
  • La Chiesa, comunione nella “carità”
  • La Chiesa di Cristo “sussiste” nella Chiesa cattolica
  • Fede, incontro, presenza e amore
  • Un “anti-programma” inaugurale
  • Scetticismo rassegnato e demoralizzante
  • Ermeneutica dei “Fini ultimi”
  • Ritrattazioni di Benedetto XVI?
  • Il Limbo rivisitato dall’ermeneutica soggettivistica
  • La vita eterna, immersione nell’amore
  • Il Purgatorio accorciato
  • Un “Giudizio particolare” umanizzato
  • L’opzione fondamentale e il “peccato mortale”
  • L’Inferno, stato d’animo o luogo?………(leggi tutto)………
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ARCHIVIO GENERALE, Articoli don Curzio, Recensioni. Contrassegna il permalink.